CASALUCENSE, SANT'ELIA FIUMERAPIDO,
VALLELUCE e FORTINI TEDESCHI
Slider

#3
CASALUCENSE, SANT’ELIA FIUMERAPIDO, VALLELUCE e FORTINI TEDESCHI

Si pedala sui luoghi della memoria della II Guerra Mondiale. A Monte Cifalco i tedeschi prepararono minuziosamente la difesa, perché dai suoi 947 mt, in posizione strategica, si dominano le due valli che puntano a nord: quella del Rapido e la valle di Atina. Di fronte al Cifalco si aprono le alture del Belvedere e del Colle Abate che si protendono verso il massiccio di Monte Cairo. Si passa per il Santuario di Casalucense, si sale verso Valleluce e si incrocia un tratto della Linea Gustav, per imbattersi infine nelle tracce lasciate dai tedeschi, come fortini e casematte.
Powered by Wikiloc
Info Tecniche

Partenza e arrivo: ATINA
Dislivello: 42,38 km
Dislivello: 1454 mt
Difficoltà: medio
Fondo Stradale: asfalto

GALLERY
Newsletter

Iscriviti alla Newsletter “Palazzo del Senatore” per ricevere News e promozioni dedicate